0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Mark Zuckerberg

Data di nascita: 14/05/1984

Luogo di nascita: White Plains

Paese: Stati Uniti

Segno zodiacale: Toro

Mark Zuckerberg.

Nato il 14 maggio del 1984 negli Stati Uniti, Mark Zuckerberg è un bambino timido, solitario e soffre di daltonismo. Cresciuto in una famiglia religiosa, si interessa all’informatica sin dalla scuola media. Passa, così, il suo tempo libero a elaborare programmi complessi, progetta un sistema di posta elettronica e segue corsi privati per perfezionarsi. Finito il liceo, Mark Zuckernerg studia nelle classi preparatorie della Phillips Exeter Academy, poi entra nella prestigiosa università di Harvard. Sempre più appassionato e dotato per la programmazione, crea un proprio social network destinato a valutare le studentesse del campus in base all’aspetto fisico. Nonostante l’idea sia un tantino maschilista, il successo è totale. 

Nel 2004, il giovane, dalla mensa di Harvard dà vita a Facebook, un altro social network inizialmente destinato agli studenti della sua Università, che si estenderà rapidamente in tutti gli Stati Uniti e poi in tutto il mondo. È un successo senza precedenti. L’entusiasmo è tale che nel 2012, Facebook supera il miliardo di utenti ed entra in borsa. Eletto personaggio dell’anno dalla rivista “Times” nel 2010, oggi Mark Zucker è a capo di un vero e proprio impero.  Ma non è tutto. Nel 2014 compra, per 19 miliardi di dollari, anche l’applicazione di messaggistica per cellulari WhatsApp.

Nonostante la discrezione riguardo alla sua vita privata, si sa per certo che possiede una villa a Palo Alto, non lontano dai suoi uffici e che ha imparato il cinese per poter interagire opportunamente con la famiglia della sua sposa, Priscilla Chan. Il film The social Network ripercorre la parabola del piccolo genio, interpretato da Jesse Eisenberg, che risulta essere ad oggi uno degli uomini più ricchi del pianeta, ma che ha dovuto (anche) affrontare alcune cause legali accusato di furto di proprietà intellettuale da alcuni dei suoi ex compagni di corso.


Copyright foto: Kika Press
Potrebbe anche interessarti
Il documento intitolato « Mark Zuckerberg » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.