0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

La collana sulla schiena

La collana è più cool se scivola sulla schiena: che siano una semplice catena, un collier o un pendaglio, le "backlaces" hanno già conquistato red carpet e passerelle.  

Anne Hathaway ha sfoggiato la sua backlace alla prima statunitense di Interstellar.


In Colazione da Tiffany, Audrey Hepburn faceva scivolare i fili di perle sulla schiena. Era il 1961 e la sua immagine diventò immediatamente icona di stile ed eleganza. Nel 1985 fu la volta di Lady Diana quando anche lei, in Australia, alla prima del film Ritorno al futuro, vestita di velluto rosso dalla sua stilista preferita Catherine Walker, sfoggiò una raffinata collana di perle sulla schiena nuda. Da allora la backlace - all'inglese - è sinonimo di classe e sensualità. Un binomio che negli ultimi anni ha conquistato le celebrità che sempre di più si sono presentate sui red carpet con la schiena nuda impreziosita da un gioiello. 

Alla cerimonia degli Oscar del 2008 Nicole Kidman ammaliò pubblico e fotografi nel suo vestito di Balenciaga decorato come un vero e proprio gioiello da schiena di diamanti grezzi firmato L’Wren Scott. L'anno dopo l'attrice australiana replicò il fascino del backlace nel celebre spot di Chanel

In tempi più recenti le celebrità che hanno optato per la collana alla rovescia non si contano: da Cara Delevingne a Anne Hathaway, sensualissima alla prima statunitense di Interstellar nel lungo abito blu di raso dello stilista Richard Nicoll e una delicata catena d’argento che pendeva sulla schiena invece che sul décolleté. E ancora: al Festival di Cannes l'hanno sfoggiata Blake Lively e Naomi Watts, alla cerimonia degli Oscar, Jennifer Lawrence. AI recenti Video Music Award anche l'eclettica Julianne Hough ha scelto uno splendido abito di Emilio Pucci della collezione autunno inverno 2014 2015 che lasciava scoperta la schiena arredandola con una catenina. 

Insomma, una moda che ha rapidamente contagiato le star, anche quelle nostrane: vedi Marica Pellegrinelli, la bellissima moglie di Eros Ramazzotti che, incinta per la seconda volta, si è presentata con un filo pendente sulla schiena alla première americana de Il Capitale Umano, il film di Paolo Virzì scelto dall'Italia per concorrere agli Oscar 2015.  

E voi, che cosa state aspettando a mettere la collana al rovescio?

Copyright foto: Kika Press

La chiusura che pende

La collana scelta da Céline per la collezione autunno-inverno 2014/15 si porta sia davanti sia dietro.


Le collane arredano la schiena anche sulle passerelle: Céline ha scelto per il suo outfit una collana che si porta davanti ma vive anche dietro grazie alla sua chiusura a pendente

Copyright foto: Imaxtree.com

Una lunga catenella

Julianne Hough ha sfoggiato la sua collana da schiena ai Video Music Awards.


Bellissima e molto sexy la scelta di Julianne Hough ai recenti Video Music Awards: lo splendido abito di Emilio Pucci della collezione autunno-inverno 2014/15 che lascia la schiena scoperta e la adorna con una lunga catenella.

Copyright foto: Kika Press 

Laterale

Il vestito di Emilio Pucci arreda la schiena con una catena.


L'outfit dello stilista Emilio Pucci lascia la schiena nuda e la impreziosisce con due catenelle che l'attraversano da una spalla all'altra definendo la curva sinuosa delle spalle e delle scapole. 

Copyright foto: Imaxtree.com

Di brillanti

Nicole Kidman ha sfoggiato un vestito di Balenciaga con backlace di diamanti incorporata.


L'abito di Balenciaga indossato da Nicole Kidman alla cerimonia degli Oscar del 2008 ha lasciato il segno nella moda delle backlace, in questo caso incorporate nel vestito decorato con un vero e proprio gioiello da schiena di diamanti grezzi firmato L’Wren Scott

Copyright foto: Kika Press

Da una spalla all'altra

La catena è il tocco originale del maglione di Victoria Beckham.


Anche Victoria Beckam cede alla tentazione di valorizzare la schiena nuda. La catenella che chiude il maglione da una spalla all'altra, oltre ad essere funzionale è decisamente sexy.

Copyright foto: Imaxtree.com

Chic

Collana da schiena anche per Naomi Watts al Festival di Cannes 2014.


L'abito monospalla firmato Marchesa scelto da Naomi Watts per il red carpet del Festival di Cannes si prestava particolarmente alla preziosa collana da schiena. L'effetto era decisamente chic.

Copyright foto: Kika Press

Morbida

Jennifer Lawrence alla cerimonia degli Oscar 2014.


Jennifer Lawrence, la più giovane attrice ad aver già ricevuto tre nomination agli Oscar, ha decisamente attirato l'attenzione all'ultima cerimonia degli Academy Awards: non tanto per la sua caduta sul red carpet, quanto per la sua eleganza, fasciata nell'abito rosso da sirena firmato Dior che lasciava la schiena nuda impreziosita da una collana morbida.

Copyright foto: Kika Press 

Le spalline come un pendaglio

L'outfit di Etienne Aigner decora la schiena come un pendaglio.


La maison Etienne Aigner propone un outfit che lascia la schiena nuda ma la decora incrociando le spalline e fermandole con quello che sembra un pendaglio

Copyright foto: Imaxtree.com 

Doppio collier

Blake Lively al Festival di Cannes, sul red carpet di "The Captive".


Blake Lively ha stregato il red carpet del Festival di Cannes alla prima di The Captive: l'attrice di Gossip Girl (radiosa con il marito Ryan Reynolds a cui presto regalerà un figlio) ha sfoderato un Gucci in crepe bianco e nero, geometrico e a coda. Non poteva mancare il tocco di classe: un accecante collier di diamanti Lorraine Schwartz doppio filo che faceva brillare la scollatura e non solo

Copyright foto: Kika Press

Un filo

Marica Pellegrinelli alla première americana de "Il Capitale Umano".


Marica Pellegrinelli, la bellissima moglie di Eros Ramazzotti incinta per la seconda volta, ha scelto una backlace molto sottile per la première americana de Il Capitale Umano, il film di Paolo Virzì scelto dall'Italia per concorrere agli Oscar 2015.

Copyright foto: Kika Press

Potrebbe anche interessarti

Pubblicato da . Ultimo aggiornamento da laRedazione.

Il documento intitolato «La collana sulla schiena» dal sito Magazine Delle Donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.
Aggiungi commento

Commento

Commenta la risposta di utente anonimo