0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Vasodilatatori - Definizione


Definizione

Il vasodilatatore è una sostanza che accresce il diametro dei vasi sanguigni (vene, arterie). Il sangue avendo più spazio, circola meglio facendo diminuire la pressione sanguigna. I vasodilatatori possono essere dei medicinali e sono indicati in caso di ipertensione arteriosa, insufficienza cardiaca, sindrome di Raynaud (disturbo della circolazione del sangue che colpisce le estremità periferiche come le dita delle mani) o in caso di impotenza nell’uomo. Alcuni alimenti, come l’aglio o il caffè hanno anch’essi un effetto dilatatore.
Il documento intitolato « Vasodilatatori - Definizione » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.