0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Anfetamine - Definizione


Definizione

Le anfetamine sono dei prodotti di sintesi che agiscono sull’organismo e sulla psiche. Rientrano nella categoria delle sostanze psicostimolanti e si tratta molto spesso di droghe, ecstasy, metanfetamine o qat, sotto forma di polvere o di pasticche.

Utilizzo

Agiscono come soppressori dell’appetito e di ogni sensazione di stanchezza. La loro assunzione provoca danni per l’organismo e disturbi psichici. Le anfetamine sono anche utilizzate in ambito farmaceutico: disassuefazione dal tabacco, obesità, disturbi dell’attenzione come nel caso dell’iperattività nel bambino.
Il documento intitolato « Anfetamine - Definizione » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.