Toradol®: foglietto illustrativo

Fai una domanda
Toradol® è un medicinale antinfiammatorio e antireumatico indicato nei trattamenti a breve termine, come il dolore post operatorio.



Indicazioni per Toradol®

Toradol® è disponibile in commercio sotto forma di compresse rivestite, gocce orali e soluzione iniettabile. Si tratta di un farmaco indicato nel trattamento del dolore post operatorio moderato. Di norma viene prescritto in associazione o alternativa ai farmaci a base di oppiacei.

Principio attivo e controindicazioni

Il principio attivo di Toradol® è il ketrolac (antinfiammatorio non steroideo) grazie al quale si riduce infiammazione e dolori di natura diversa, ma non dev’essere utilizzato in caso di patologie croniche. Le controindicazioni di Toradol® sono: ipersensibilità al ketrolac o a un altro dei suoi eccipienti, polipi nasali, emorragia gastrointestinale, asma, ipovolemia, insufficienza renale, epatiti, pazienti che assumono anticoagulanti, emostasi e in caso di gravidanza e allattamento.

Posologia e prezzo di Toradol®

Il trattamento con Toradol® non deve superare i 5 giorni. Negli adulti la posologia è di 10 mg ogni 4 o 6 ore fino ad un massimo di 40 mg al giorno. I bambini al di sotto dei 16 anni non possono assumere Toradol®. Il prezzo di Toradol® si aggira intorno ai 15 euro a seconda del formato scelto.

Effetti collaterali di Toradol®

Gli effetti collaterali di Toradol® possono essere infezioni (meningite asettica), patologie del sistema emolinfopoietico (porpora, trombocitopenia, ecc), disturbi del sistema immunitario, della nutrizione e del metabolismo, problemi psichiatrici, patologie del sistema nervoso, dell’occhio o dell’occhio, disturbi vascolari, gastrointestinali, epatobiliari o problemi cutanei.