0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Esofago - Definizione


Definizione

Appartenente all’apparato digerente umano, l’esofago corrisponde al segmento che lega la faringe allo stomaco e tramite il quale gli alimenti masticati vengono inoltrati. Misura circa 25 cm di lunghezza per 2 cm di diametro.

Funzionamento

Il contenuto dell’esofago è trasportato grazie a delle contrazioni muscolari chiamate peristalsi. Se l’esofago dispone di uno sfintere alla sua estremità superiore con lo scopo di limitare i rischi di rigurgito, non ve n’è invece a livello dell’estremità inferiore, chiamato cardias dello stomaco.
Aggiungi commento

Commento

Commenta la risposta di utente anonimo