Carbone vegetale: a cosa serve?

Fai una domanda

Definizione

Il carbone vegetale, chiamato anche carbone attivo, è un medicinale naturale vegetale che si presenta sotto forma di polvere nera e leggera. È composto da molte varietà di materia vegetale, carbonizzate ad alta temperatura e poi trattate per permettere di ottimizzare la sua funzione medicale. Viene anche usato principalmente per assorbire alcune molecole tossiche ingerite volontariamente o involontariamente da un paziente per diminuirne così i suoi effetti. Può anche essere impiegato per alcune molecole dette carbo-assorbibili, subito dopo l’ingestione, generalmente nella prima ora.