Tavolo a scomparsa: allungabile, estraibile o pieghevole?

Fai una domanda

Funzionale, versatile e salvaspazio, il tavolo a scomparsa si declina in diverse versioni per rispondere a tutte le esigenze abitative. Ecco qualche proposta.

Icon, la cucina di design con tavolo allungabile incorporato. © Ernestomeda


Cucine con tavolo incorporato

Nella cucina Icon by Ernestomeda, il tavolo allungabile Evolution è disponibile per l’isola, la penisola anche nella versione angolare. Una cucina con tavolo incorporato che, nella versione chiusa, è una perfetta zona snack, in quella aperta un comodo tavolo da pranzo.

Cucina con tavolo a scomparsa

Il tavolo a scomparsa dal sistema girevole, funzionale per piani di lavoro e zona snack. © Dibiesse


Dibiesse propone una cucina con tavolo a scomparsa dal design scenografico; grazie al sistema girevole disegnato da Michele Marcon, la soluzione salvaspazio smart permette di avere più spazio di lavoro e di appoggio in cucina all'insegna della funzionalità e della convivialità. 

Tavolo a scomparsa in cucina

Move: da piano snack a tavolo estraibile per quattro persone. © Euromobil


Grazie a un robusto meccanismo a scomparsa con fermo in apertura, il nuovo piano snack estraibile Moove by Euromobil si trasforma senza fatica in un tavolo da pranzo per quattro posti a sedere. È disponibile nelle finiture Ecomalta, legni, laccati ed ecolaccati ed è possibile anche rimuoverlo facilmente per le operazioni di pulizia o manutenzione.

Tavolo a ribalta a muro

Elbat, il tavolo a ribalta che arreda l'ingresso e all'occorrenza la zona pranzo. © Potocco


Elbat by Potocco è il tavolo-consolle flessibile e polifunzionale, una ribalta a muro che soddisfa le esigenze più diverse di spazio e utilizzo: se aperto la sua collocazione ideale è nella sala da pranzo, chiuso è invece perfetto come consolle e piano d’appoggio, dove le gambe di metallo si sovrappongono a creare un prezioso gioco grafico. Una proposta versatile grazie anche alla possibilità di personalizzare il piano con finiture  diverse e colori a contrasto mentre il rigoroso equilibrio tra pieni e vuoti dell’intera struttura gli attribuisce carattere e personalità.

Tavoli a muro pieghevoli

Da consolle a tavolo da pranzo per 14 persone sedute. © Amazon.it


Il tavolo consolle disponibile su Amazon è una vera e propria soluzione salvaspazio: da chiuso misura 90 per 49 per 75 centimetri, da aperto arriva fino a fino a tre metri, perfetto per ospitare 14 persone sedute. Multifunzionale, versatile e dal design rigoroso ed elegante, permette di adattare la tavola a qualsiasi stanza della vostra casa e a qualsiasi occasione.

Tavolo a ribalta Ikea

Il tavolo a ribalta Ikea rende funzionali gli spazi piccoli. © Ikea


Norberg è il tavolo a ribalta Ikea (disponibile in bianco) che arreda le cucine piccole all’insegna della versatilità e della funzionalità: quando è chiuso è una comoda mensola a parete, all'occorrenza si trasforma in un tavolo per tre persone.

Scrivania richiudibile (o camera da letto?)

Una libreria con scrivani richiudibile che all'occorrenza si trasforma in un letto. © Clei


Leader nei mobili trasformabili, Clei propone LGM01, il complemento d'arredo a doppia funzione. Nella versione giorno, il sistema componibile si completa di una scrivania richiudibile perfetto per creare una zona ufficio in casa; nella versione notte, basta un semplice movimento rotatorio e il sistema si trasforma in un letto matrimoniale con rete a doghe e piani di appoggio laterali estraibili.

Tavolo ribaltabile a parete

Wally, il tavolo o lo scrittoio a ribalta. © Clei


Wally by Clei è un contenitore attrezzato a parete con apertura a ribalta che può fungere da tavolo da pranzo o da scrittoio. Richiuso è un elemento decorativo, all'occorrenza basta un semplice movimento e le gambe in metallo ai lati del piano si sganciano e si autobloccano nella posizione di servizio.

Tavolo estraibile

Easy Table: il tavolo estraibile che, da chiuso, scompare del tutto. © Elmar


Easy table è la soluzione con tavolo a scomparsa per le cucine a isola o penisola by Elmar: profondi 88 o 100 centimetri e disponibili nelle lunghezze 116 e 161, i tavoli estraibili (che una volta chiuso scompaiono del tutto alla vista) sono realizzati in acciaio oppure in alluminio verniciato in colore bianco.

Tavolo richiudibile

Il tavolo davanti al divano si apre e ospita fino a 14 persone sedute. © Lg-lesmo


Leader nella produzione di tavoli (e arredi) trasformabili, LG-Lesmo propone anche un modello dal design essenziale perfetto per arredare il salotto: all’occorrenza, si solleva, si allunga e si trasforma in un tavolo da pranzo in grado di ospitare da 10 a 14 persone sedute a seconda del modello acquistato.

Cucina piccola? Tavolo estraibile!

Il mobile Base, con tavolo estraibile risolve i problemi della cucina piccola. © Colavene


Base è il mobile by Colavene con tavolo estraibile che, all'occorrenza, risolve i problemi di spazio di una cucina piccola: una volta allungato regala un piano d'appoggio di 80 centimetri perfetto anche per un pranzo a due. Disponibile in diversi colori (bianco, celeste, antracite e melanzana), può anche nascondere i grandi elettrodomestici (lavatrice/asciugatrice) nel mobile a due ante sottostante. Inoltre è possibile abbinarlo a pensili, colonne e accessori coordinati.

Potrebbe anche interessarti