Isterectomia post operatorio, consigli?

-
Ciao a tutte sarò sottoposta ad un intervento di isterectomia fra qualche mese e vorrei sapere come affrontare al meglio il periodo successivo l’operazione e quali le eventuali complicazioni? grazie
Altro... 

La tua risposta

1 risposta

+1
Utile
Carissima l'isterectomia può sicuramente definirsi un'operazione complicata e questo non in relazione all'operazione in sé quanto alle cause che porta a questo intervento e al periodo dopo.Parlo cosi perché l'ho vissuta con mia sorella e devo dire che é stato veramente un periodo difficile. Per prima cosa é possibile avere perdite dalla vagina, niente sesso per almeno 6 settimana e se non si é in età da menopausa probabilmente verrà prescritta una terapia ormonale sostitutiva in caso contrario avrai tutti i sintomi da sindrome premestruale. Il medico curante valuterà quando puoi tornare a lavorare e posso comparire altri sintomi quali febbre, perdite e dolori. Non dimenticare che per evitare trombosi venosa alle gambe ti verrà consigliato di camminare ma senza movimenti sotto sforzo. Altro non ricordo rimosso per cause di forza maggiore. Porta pazienza e vedrai che andrà tutto bene in bocca a lupo ti abbraccio
Commenta la risposta di OrnellaPonzi