0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Retto - Definizione


Definizione

Il retto è un segmento che costituisce l’ultima parte del tubo digestivo. Esso prolunga il colon sigmoideo per sboccare nel canale anale. Misura in media 12 centimetri, di cui 5 cm di ampolla rettale.

Funzione

Il retto assicura una funzione di immagazzinamento degli escrementi a livello dell’ampolla rettale che può dilatarsi per contenere circa 400 millilitri di materie prima delle defecazione. Quando una grande quantità di feci è contenuta nell’ampolla rettale, esse fanno pressione sullo sfintere interno che si rilascia e genera immediatamente la contrazione dello sfintere esterno per trattenere le feci. La defecazione è allora permessa quando una persona va di corpo e rilascia il suo sfintere esterno. L’esame medico che permette di visualizzare l’interno del retto è la rettoscopia, che è praticata da un proctologo o gastroenterologo.
Aggiungi commento

Commento

Commenta la risposta di utente anonimo