Volta plantare - Definizione

Fai una domanda

Definizione

La volta plantare (o pianta dei piedi) è la parte anatomica del piede ad esso sottostante. Ha la forma di una curva convessa verso l’alto, cosa che deriva dalle strutture ossee e muscolari situate a questo livello. Quando la volta plantare si abbassa si parla di piede piatto, il che è frequente nel bambino e può necessitare (a partire dall’adolescenza) dell’utilizzo di plantari, riservando la chirurgia ai casi più gravi. Al contrario il piede può essere qualificato cavo quando la volta plantare appare più incurvata. Del piede piatto non si sono trovate le cause, mentre il piede cavo può avere cause neurologiche. Queste deformazioni possono dare origini ad alterazioni dell’insieme del piede e dolori nella camminata.