0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Fascia plantare - Definizione


Definizione

La fascia plantare (o aponeurosi) si definisce come una membrana bianca e resistente che avvolge i muscoli. L’aponeurosi è un tessuto fibroso del piede situato sotto la pelle in mezzo alla volta plantare e fissato al tallone e alle prime falangi. È l’aponeurosi plantare che tende l’arco del piede. Essa trasmette la forza necessaria alla propulsione del piede dal dietro verso l’ avanti. È anche responsabile della stabilità dell’arco plantare durante la marcia. Più l’aponeurosi è corta più il piede è cavo. Al contrario quando l’aponeurosi è lunga i piedi sono piatti. L’aponeurosi plantare ha funzione di ammortizzatore e di equilibrio, essa inoltre trasmette la forza necessaria alla propulsione del piede da dietro in avanti e partecipa alla stabilità dell’arco plantare durante la marcia.
Il documento intitolato « Fascia plantare - Definizione » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.