Oncologia – Definizione

Fai una domanda
L'oncologia è una specialità medica che si occupa dei tumori. Vediamo insieme di cosa si tratta.


Definizione

L’oncologia è una branca medica specializzata nello studio, nella diagnosi e nel trattamento dei tumori. Essa si interessa ad ogni tipo di tumore cancerogeno, che sia solido o no, localizzato o esteso. L’obiettivo principale dell’oncologia è quello di comprendere al meglio le cause possibili dello sviluppo del cancro nel paziente e di monitorare il processo di sviluppo, al fine di poterlo prevenire e guarire con la migliore efficacia e efficienza.

Chi è l'oncologo

Questa figura professionale offre un consulto specialistico inerente alle patologie cancerogene e tumorali, prendendo le decisioni da attuare per la terapia da adottare, in particolare modo tenendo in considerazione il paziente, il suo stato generale, il tipo di tumore di cui è affetto, l’avanzamento e la prognosi. Questa specializzazione è ospedaliera e spesso interdisciplinare, poiché fa appello ai vari organi interessati, agli anatomopatologi, biologhi cellulari, ai chirurghi, radiologi e radioterapeuti.