0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Acido tartarico - Definizione


Definizione

L’acido tartarico si trova naturalmente nella maggior parte delle piante, quello contenuto nell’uva ne permette la vinificazione. I cristalli di acido tartarico posso essere dissolte nell’acqua ed hanno delle proprietà lassative e diuretiche. Questo viene utilizzato nel trattamento dei mal di testa o delle indigestioni. Lo si rincontra egualmente sotto forma di additivo alimentare nella maggio parte dei prodotti di grande consumo. Le sue qualità antiossidanti permettono una migliore conservazione degli alimenti.
Il documento intitolato « Acido tartarico - Definizione » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.