0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Squilibri ormonali - Definizione


Definizione

Lo squilibrio ormonale designa generalmente uno squilibrio tra i due principali ormoni dell’organismo femminile (progesterone ed estrogeno), e i segni che ne derivano. La carenza di certi ormoni può comportare diversi sintomi, spesso di ordine mestruale (ciclo irregolare, menopausa precoce) o fisico (cambi d’umore, calo della libido). Lo stress, la mancanza di attività fisica o un cattiva alimentazione possono esserne la causa.
Il documento intitolato « Squilibri ormonali - Definizione » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.