0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Foruncolo

Il foruncolo è un’infezione benigna che può risultare gigante e non passare rapidamente Ecco il punto sulle manifestazioni, complicazioni e la cura di un foruncolo.


Definizione

Il foruncolo corrisponde ad un’infezione della pelle causata da uno stafilococco. Il foruncolo, chiamato anche follicolite acute, è un’infezione cutanea sita a livello della base di un pelo, il follicolo pilo-sebaceo. E’ l’infiammazione di questo follicolo in seguito all’infestazione di un batterio che genera la lesione il cui aumento di volume dura qualche giorno, prima che appaia un accumulo di pus. Il foruncolo può esse molto doloroso e lo si ritrova spesso su zone specifiche, come le spalle, il dosso, le ascelle, il viso, le natiche, foruncoli sul collo, sul pube e sulle cosce. L’apparizione di foruncoli a ripetizione che lascia presupporre l’esistenza di un deficit immunitario o di un diabete è detta foruncolosi.

Sintomi

Quest’infezione si manifesta sotto forma di grossi brufoli di colorazione giallastra contornati da una zona infiammazione rossa. Esso è generalmente caldo e molto doloroso.

Evoluzione

In generale, il foruncolo può aumentare di volume durante qualche giorno. Lo si costata in seguito ad un accumulo di pus nella lesione, doloroso al tocco. I foruncoli possono essere recidivi o moltiplicarsi: in questo caso essi possono essere il segnale di un’altra infiammazione, quale diabete o deficit immunitario. Un foruncolo può anche evolvere in una necrosi o una setticemia (germi nel sangue).

Dove compaiono i foruncoli

Un foruncolo può apparire su tutto il corpo: viso, dorso, perineo, testicoli, glutei, e soprattutto nelle zone favorite dallo sfregamento. Un foruncolo può essere dannoso quando appare sulla regione mediale del viso, la quale può causare infezioni da stafilococco maligno del viso. Questa condizione si traduce in brividi, febbre, edema facciale.

Quando consultare il medico

Bisogna constare in modo sistematico il medico, soprattutto quando delle strisce rosse si estendono a aprtir dal punto dove si trova il foruncolo, in caso di febbre, se si stanno assumendo antibiotici o farmaci a base di cortisone e in caso di diabete.

Cura

Il trattamento è variabile a seconda dello stadio di gravità del foruncolo: l’applicazione di impacchi di acqua calda consente di far regredire un po' il foruncolo, ma la prescrizione di antibiotici per via orale o iniettabili sono spesso consigliati in caso di situazioni fragili, quando ad esempio il paziente presenta il diabete. Lo stafilococco maligno richiede l’ospedalizzazione in ambito specialista e di un trattamento antibiotico per endovena.

Potrebbe anche interessarti

Il documento intitolato « Foruncolo » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.