0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Follicolite: cause, sintomi e trattamento

La follicolite pilo-sebacea è l’infiammazione (dovuta ad un batterio, un virus o ad un fungo) della sacca nella quale il pelo nasce e cresce (il follicolo pilo-sebaceo).


Cause

In generale, l’infiammazione del follicolo pilifero è secondaria ad un’infezione dovuta ad un batterio chiamato stafilococco aureo (in questo caso si parla di foruncolo).

Sintomi

Il foruncolo conferisce alla zona alla base del pelo un aspetto duro, inoltre la parte interessata è dolorante e nel giro di qualche giorno si necrotizza (morte cellulare) lasciando così un vuoto rossastro. I foruncoli si localizzano, nella maggior parte dei casi, sulle cosce, sula schiena e sulle spalle. In caso di follicoli si consiglia di non toccare i foruncoli per evitare che le lesioni si estendano.

Trattamento

Una buona igiene delle mani e l’utilizzo di un sapone antisettico sono delle misure generalmente sufficienti. Esistono, tuttavia, dei fattori di rischio che favoriscono lo sviluppo della follicolare come il diabete, i trattamenti immunosoppressori, deficit immunitari e alcuni trattamenti locali come quelli steroidei. In caso di recidiva, è necessario trattare i follicoli infetti con stafilococco e limitare il più possibile i trattamenti che favoriscono la loro comparsa.

FOTO:©obencem/123RF
Aggiungi commento

Commento

Commenta la risposta di utente anonimo