0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Azitromicina - Definizione


Definizione

L’azitromicina è un medicinale antibiotico appartenente alla classe dei macrolidi. Questo farmaco è utilizzato per trattare delle infezioni provocate da batteri (per esempio nelle infezioni uditive come m’otite), infezioni della gola, della pelle o dei polmoni (bronchite). L’azitromicina può essere impiegata come trattamento per le malattie sessualmente trasmissibili.
Il documento intitolato « Azitromicina - Definizione » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.