0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Mutismo - Definizione


Definizione

Il mutismo è la sospensione temporanea o duratura della parola in un bambino o in un adulto, che fino a qual momento, è stato capace di parlare. Il mutismo può essere dovuto ad una paralisi (mutismo acinetico), alla volontà di non parlare ( che si osserva notoriamente in alcuni disturbi psichiatrici come la schizofrenia e l’autismo) o ancora all’ansia. Il mutismo dev’essere rapidamente trattato. Nella maggior parte dei casi si richiede un trattamento psicologico, ma l’aiuto di un ortofonista può rivelarsi utile.
Il documento intitolato « Mutismo - Definizione » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.