0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Pasta sfoglia [Video]

  • Portata Dolci
  • Difficoltà Difficile
  • Preparazione 25 min
  • Riposo 145 min
  • Tempo Totale 170 min
  • Voto

    3/5

Non c'è niente di meglio che farsi da sé la pasta sfoglia! È impegnativa, quindi siete pronte a tirarvi su le maniche?

Ingredienti

  • Farina T45T55: 250 g
  • Acqua: 125 ml
  • Sale: 1 cucchiaino
  • Burro (professionale speciale per sfoglie, se ne trovate): 180 g

video

Chargement de votre vidéo
"Pasta sfoglia"

Preparazione

Avvolgere il burro in una pellicola e appiattirlo con il palmo della mano o il mattarello (delicatamente) per dargli una forma relativamente quadrata. Riporlo in frigo. 

Preparare l’impasto: mettere la farina sul piano da lavoro a fontana (o in un recipiente).
Aggiungere il sale, quindi versare l'acqua. Impastare con la punta delle dita mescolando delicatamente, formare poi una palla. 

Con un coltello incidere una croce sull'impasto precedentemente appallottolato. 
Ricoprire con una pellicola di plastica e conservare in frigorifero per almeno 30 minuti.

Dopo 30 minuti si procede alla stratificazione: mettere un po' di farina sul piano di lavoro.
Mettervi la palla di pasta, appiattirla con il palmo della mano, stenderla con il mattarello e formare con la stessa pasta una croce avendo cura di lasciare la parte centrale della "croce" più spessa.
 

A questo punto togliere il burro dal frigo e posizionarlo al centro della croce. Ripiagare verso l'interno (sul burro) un lato della "croce", poi il lato opposto. Ripetere l'operazione per gli altri due lati. La pasta sarà così piegata. 

Utilizzare ancora il mattarello per ristendere il panetto così ottenuto, la pasta questa volta dovrà avere la forma di un rettangolo regolare in cui la lunghezza sarà tre volte la larghezza. Avere cura di non far fuoriuscire il burro. 

A questo punto ripiegare la parte destra e poi quella sinistra l'una sull'altra. Ruotare quindi il panetto di 90° e con il mattarello stendere di nuovo la pasta a forma di rettangolo (come in precedenza) e ripiegarla su se stessa. Avvolgerla nella pellicola e lasciare riposare in frigo per almeno mezz'ora.

Quando la pasta sarà riposata ripetere le operazioni del punto precedente. 

Dopo averla lasciata riposare a questo punto la pasta è pronta per essere utilizzata. 

Copyright foto: Olga Kriger /123RF
Il documento intitolato « Pasta sfoglia [Video] » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.