0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Valvola aortica - Definizione


Definizione

La valvola aortica è una valvola cardiaca situata tra il ventricolo sinistro e l’aorta.
Il cuore è un organo la cui funzione è quella di pompare il sangue tramite delle contrazioni per nutrire gli organi dell’ossigeno necessario al loro funzionamento. Composto da quattro cavità (2 ventricoli e 2 atri), il cuore contiene anche quattro valvole cardiache che permettono la circolazione sanguigna da una cavità all’altra, senza eventuale inversione di flusso. Tra queste ritroviamo la valvola aortica che si apre nel caso di una sistole ventricolare e permette il passaggio del sangue dal ventricolo all’aorta. In seguito, al momento della fase di riempimento del ventricolo attraverso la valvola mitrale (situata tra l’atrio e il ventricolo sinistro), la valvola aortica resta chiusa per permettere un buon riempimento prima della contrazione. Le patologie della valvola aortica possono essere: un’insufficienza aortica, in cui il sangue può riversarsi dall’aorta al ventricolo sinistro al momento della diastole, causata da una “perdita” nella valvola, o si parla di stenosi aortica se la valvola ostacola il passaggio del sangue dal ventricolo all’aorta.
Aggiungi commento

Commento

Commenta la risposta di utente anonimo