0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Macula – Definizione


Definizione

La macula, è una zona giallastra centrale della retina, sita in fondo all’occhio. Essa contiene al centro la fovea centralis, una parte della retina in cui l’acuità visiva è la migliore. L’occhio normale concentra i raggi luminosi provenienti da un oggetto visibile al livello della fovea, che offre un’immagine chiara e nitida di un punto. La sistemazione per la visione di oggetti situati troppo vicini autorizza la convergenza dei raggi sulla macula. Quando l’infiltrazione dei raggi non sono situati precisamente sulla macula, esso genera un occhio miope, se l’immagine si situa avanti la retina, mentre se l’immagine è proiettata all’indietro si avrà un occhio ipermetrope. La degenerazione maculare correlata all’età è un’alterazione delle cellule che costituiscono la macula e che provocano una visuale non chiara, centrale, che porta a vedere le immagini deformate.
Aggiungi commento

Commento

Commenta la risposta di utente anonimo