0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Orecchini fatti a mano: all'uncinetto o perline, i look da abbinare

Orecchini fai da te per essere sempre alla moda: ecco che modello scegliere a seconda del proprio look.

Orecchini fatti a mano: come scegliere il modello più adatto tra quelli all'uncinetto e quelli con perline? Ecco qualche consiglio.


Chi non ha mai indossato un bel paio di orecchini fatti a mano? Semplici e assolutamente originali, infatti, questi accessori fai da te regalano un tocco speciale a ogni look arricchendo l’abbigliamento con un po' d’innegabile spontaneità fashion. Perfetti nell’outfit urban, al quale donano una delicata nota vintage, sono divertenti anche per completare i look da spiaggia. In entrambi i casi, però, l’importante è scegliere il modello giusto: ecco quale.

Orecchini all'uncinetto

Gli orecchini all’uncinetto rappresentano un sempreverde nel mondo degli orecchini fai da te. Adatti per le quattro stagioni, infatti, si possono sfoggiare sia in città – meglio se con un look d’ispirazione retrò –, sia sul lungo mare per completare l’outfit delle serate di vacanza accostandoli (magari in una versione luccicante) a vestiti lunghi one color. Ma non solo. Grandi o piccoli che siano, gli orecchini all’uncinetto possono  declinarsi su qualsiasi colore e qualsiasi forma anche se, nel dubbio, la moda parla chiaro. Desiderate il modello più hip? Scegliete quelli declinati su tonalità fluo, da indossare per regalare un tocco vitaminico al look esaltando - allo stesso tempo - l’abbronzatura.

Orecchini con perline

Alternativa ai modelli realizzati all’uncinetto sono gli orecchini con perline che, semplicissimi da realizzare, sono ancora più versatili dei loro omologhi ottenuti con l'incrocio dei ferri. In questo caso, infatti, la fantasia può essere lasciata completamente libera e si può spaziare - velocemente e facilmente - tra colori, disegni, lunghezze, fantasie e modelli diversi. Due consigli, però, hanno una valenza generale: gli orecchini pendenti \(anche extra long) sono più adatti ai look più eleganti e, nelle occasioni più speciali, devono essere preferiti quelli nei quali alle sfere colorate si affianca uno o più charme. Gli orecchini più piccoli, invece, sono decisamente meno impegnativi e, questo è il secondo consiglio, possono essere scelti anche in colorazioni inedite o in modelli arricchiti da decorazioni importanti. 


Copyright foto: Eva Manenova/123rf
Aggiungi commento

Commento

Commenta la risposta di utente anonimo