0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

George Michael morto di overdose? La caduta di una stella

George Michael è morto il giorno di Natale. Dopo la dichiarazione di "morte serena" spunta l’ipotesi di overdose da eroina.

George Michael è deceduto il giorno 25 dicembre 2016.

George Michael è morto da pochi giorni ed è già tempo di formulare ipotesi, ultima tra tutte la presumibile morte dovuta ad un’overdose da eroina ha scatenato gossip e paparazzi. In effetti la "morte serena" dovuta ad un attacco cardiaco (di cui si è parlato fin ora) non riesce proprio a convincere. Ed è il Daily Mail il primo, con il Telegraph, ad avanzare l’ipotesi di overdose mettendo nero su bianco un più che chiaro "L’infarto è frequente tra gli eroinomani". A corroborare ulteriormente questa tesi sarebbero le dichiarazioni fatte dallo stesso cantante in un’intervista al Guardian in cui viene confermato l’uso di sostanze psicotrope e la promiscuità sessuale.

Il cantante è deceduto il 25 dicembre nella sua residenza situata a Oxfordshire, nei pressi di Londra. Il suo corpo è stato ritrovato dal compagno Fadi Fawaz poco prima dell’ora di pranzo. Nell’ultimo periodo chi lo conosce dichiara di averlo trovato molto ingrassato, fragile e cagionevole, ma nonostante tutto ancora non si ha alcuna certezza sulle cause della morte. Ciao Michael, indimenticabile icona degli anni ’80 e ’90, te ne sei andato lasciando tutti di sasso, come solo tu hai sempre saputo fare.

 

Copyright foto: Kika Press

Il documento intitolato « George Michael morto di overdose? La caduta di una stella » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.