0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Unghie di Natale: decorazioni o gel?

Per nail art natalizie, meglio semplici decorazioni o una vera e propria ricostruzione in gel? Ecco qualche consiglio.

Le unghie natalizie possono essere semplicemente decorate o ricostruite con il gel per dargli la forma più particolare e creare delle nail art originali.


L'odore delle castagne nell'aria e l'accorciarsi delle giornate spingono la mente a volare verso le luci di Natale e l'atmosfera delle festività. Se siete già pronte con maglioni soffici con le renne e volete una manicure abbinata, ecco qualche consiglio su decorazioni e ricostruzioni in grado di regalare unghie perfette per tutti i giorni delle feste. 

Ricostruzione unghie natalizie

Il miglior metodo per avere una manicure sempre in ordine per il periodo da Natale a Capodanno, è la tecnica della ricostruzione unghie. Grazie al gel, infatti, potrete scegliere non solo il disegno natalizio che più vi piace e farlo durare per giorni in maniera impeccabile, ma anche le forme più particolari ed originali. Tra le tante idee ci sono i fiocchi di neve, da realizzare con lo smalto bianco su una base rossa o il disegno della stella di natale, fiore simbolico delle feste, senza dimenticare i grandi classici, come Babbo Natale o la calza della Befana.

Decorazioni natalizie

Se volete qualcosa di più semplice, ma soprattutto versatile, che non vi condizioni per tutta la durata delle feste, scegliete delle decorazioni facili da realizzare con gli smalti classici. Via libera, quindi, a nail art glitter, sui toni del rosso, del verde o dell'oro, tonalità tipiche del natale. Chi ama la french manicure, invece, può personalizzarla disegnando sulle lunette bianche una serie orizzontale di puntini rossi e tracciare un triangolo rosso appena sopra la lunetta, a mo' di capellino di babbo natale con un pois bianco proprio sopra la punta. 

Copyright foto: Tatsiana Shypulia/123RF
Il documento intitolato « Unghie di Natale: decorazioni o gel? » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.