0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Fare l’amore in macchina: istruzioni per l’uso

Come fare l’amore in macchina? Partendo dal fatto che non è più un reato penale (mal che vada si rischia una multa salata), ecco un vademecum per andare in camporella e divertirsi.

Non solo passione e fantasia ma anche prudenza e un occhio alla sicurezza: ecco le regole per fare l'amore in macchina.


Se all’amor non si comanda, alla passione non sempre si resiste. Non per caso il sesso in auto resta una delle opzioni più gettonate soprattutto dai giovani fidanzati e dagli amanti clandestini. Al punto che di recente è sbarcato anche in Italia trovacamporella.com, la mappa per imboscarsi e dedicarsi all’ars amatoria senza paura di offendere il pudore di nessuno. Tanto più che, da gennaio 2016, chi si abbandona al piacere su quattro ruote non rischia più d’incorrere in un reato penale bensì solo in una multa amministrativa

Sesso in auto: controindicazioni

Il che è una buona notizia perché si dice addio alle imbarazzanti notifiche del tribunale e alle altrettanto imbarazzanti udienze, per non parlare della macchia sul casellario che impedisce, per esempio, la partecipazione ai concorsi pubblici. Eppure è una notizia che va letta e considerata fino alla fine, dal momento che resta un reato penale appartarsi vicino a luoghi frequentati da minori (scuole o campi sportivi, soprattutto di giorno) e che le multe previste in sede civile vanno dai 5mila ai 50mila euro, cifra con cui l’amore si può fare comodamente in un letto a cinque stelle. Certo, rinunciando al brivido del sesso proibito, che travolge e induce gli amanti a cercare un posto dove appartarsi e scatenarsi in posizioni erotiche (non solo) sui sedili posteriori. 

Camporella: consigli pratici

Alla voce istruzioni per l’uso dell'andare in camporella, è poi bene tenere in macchina (o in borsa) una scatola di fazzoletti (meglio quelli umidi) onde evitare il rischio di macchiare i sedili e ritrovarsi poi a farfugliare improbabili giustificazioni quando la passione è scemata. Consiglio prezioso soprattutto se l’auto non è di proprietà.  

Anche un po’ di prudenza non guasta e ricordarsi di azionare la sicura della macchina è cosa buona e giusta. Così come accertarsi di avere almeno uno dei due cellulari carico. Inoltre, tra le posizioni per fare l'amore in macchina, va evitata una sessualità troppo sofisticata (niente tantra, per intenderci) non solo per una questione di sicurezza: il sesso in auto è scomodo perciò prima di incorrere in crampi che vi costringono poi a spiacevoli sedute di stretching, rinunciate a spogliarvi nudi e a preliminari troppo lunghi. Per il resto, buona campanella a tutti.


Copyright foto: Wavebreak Media Ltd/123RF
Il documento intitolato « Fare l’amore in macchina: istruzioni per l’uso » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.