0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Monica Scattini

Data di nascita: 01/02/1956

Luogo di nascita: Roma

Paese: Italia

Segno zodiacale: Acquario


Monica Scattini.

Figlia del regista Luigi Scattini, Monica Scattini nasce aRoma, il 1° febbraio del 1956.
Poco più che ventenne si trasferisce a New Yorkper dedicarsi interamente allo studio della recitazione all’Actors Studio di Lee Strasberg.

Film e Televisione  

Dopo l’esordio in Fatti di gente perbene, di MauroBolognini, riesce ad ottenere qualche piccola parte in alcune pellicoleamericane dirette da registi di rilievo come Martin Scorsese (Toro scatenato, 1980) e Francis Ford Coppola (Un sogno lungo un giorno,1982). 
Nel 1983 la sua performance inLontano da dove, per la regia di Stefania Casini e Francesca Marciano, le valeil Nastro d’Argento come migliore attrice non protagonista. Lo stesso anno è nelcast di Ballando ballando, un film senza dialoghi di Ettore Scola, mentre treanni dopo recita in La famiglia, sempre di Scola, dove interpreta una delle tre zie zitellee brontolone.

Negli anni Novanta lasua attività si intensifica sotto la direzione dei grandi maestri dellacommedia italiana. Nel 1990 la troviamo in Tolgoil disturbo, di Dino Risi, e due anni dopo è nel cast di Parenti serpenti, di Mario Monicelli.Nel ’94 è la volta di Anime Fiammeggiantidiretto dal giovane Davide Ferrario e di Maniacisentimentali, di Simona Izzo, con il quale Monica Scattini si aggiudica ilDavid di Donatello come migliore attrice non protagonista. Dopo la commedia Selvaggi (1995) di Carlo Vanzina, latroviamo in Simpatici e antipatici diChristian De Sica (1998) e, nel 2003, in Scaccopazzo di Alessandro Haber.

Sul piccolo schermo, Monica Scattini prende parte a numerosefiction tra le quali ricordiamo Lo zio d’America , Elisa di Rivombrosa e Unciclone in famiglia. Nel 2009 figura nel musical Nine di Rob Marshall al fiancodi alcune star di Hollywood come Nicole Kidman e Penélope Cruz
Nel 2010compare in due pellicole: Due vite per caso, dove recita nei panni di Ilaria e Tuttol'amore del mondo, nel ruolo di Silvia. Nel 2014 presenta il suo primo cortometraggioda regista, Love Sharing, interpretato da Alessandro Haber, Luca Argentero,Sandra Milo e Eugenia Costantini.


Vita privata

Dopo un matrimonio con lo scultore Giancarlo Neri con ilquale convive per diversi anni a New York, Monica Scattini ha una lungarelazione con il collega Roberto Brunetti (noto come Er Patata) conclusasinel 2011.

Il 4 Febbraio del 2015, a soli 59 anni, l’attrice si spegneal Policlinico Gemelli di Roma dopo una lunga malattia.


Copyright foto: Kika Press

Pubblicato da . Ultimo aggiornamento da laRedazione.

Il documento intitolato «Monica Scattini» dal sito Magazine Delle Donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.
Aggiungi commento

Commento

Commenta la risposta di utente anonimo