Cervelletto - Definizione

Definizione

Il cervelletto è una parte del cervello situata alla sua base e dietro al tronco encefalico. È composto da due emisferi intorno ad una regione mediana chiamata verme. Il cervelletto è necessario alle funzioni motrici e permette soprattutto la coordinazione dei movimenti e l’equilibrio. Inoltre è deputato in parte alla funzione del linguaggio, alle capacità di attenzione e alle emozioni. Una patologia del cervelletto causa una sindrome cerebellare caratterizzata da dei disequilibri corporali, una mancanza di coordinazione nei gesti, un abbassamento del tono muscolare e dei tremori.
http://salud.ccm.net/faq/7444-cerebelo-definicion

Il documento intitolato « Cervelletto - Definizione » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.