0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Ekaterina Makarova: il premio a un 16enne è una pornostar

Ekaterina Makarova è la pornostar andata in premio al 16enne Ruslan Scedrin, il visitatore numero 100mila di un portale di armi per videogiochi. Trascorreranno un mese insieme in un albergo di Mosca.

Ruslan Scedrin, il gemer che ha vinto un mese di convivenza con la pornostar Ekaterina Makarova.


È andata bene a Ekaterina Makarova ed è andata benissimo a Ruslan Scedrin: lei è una pornostar russa conosciuta anche come Macy Ssens con occhi di ghiaccio, bocca a cuore e curve generose, lui è il visitatore numero 100mila del portale che metteva in palio un mese di convivenza piccante. Il fatto è che lui -  di Mosca, aria da bravo ragazzo, capelli biondi e ricciolini a caschetto e un sorriso grande così - ha 16 anni e c'è chi sospetta ne abbia addirittura 14. 

Tant'è, mentre chi di dovere accerta che Ruslan abbia effettivamente l'età della ragion (in Russia fissata a 16 anni), Ekaterina Makarova si frega le mani. A lei sì che poteva andare male: il portale in questione vende armi per videogiochi ed è frequentato da nerd dagli occhiali spessi, obesi abituati a tenere in mano solo joystick, asociali forforosi esperti di strategie meno di galanterie. L'acerbo Ruslan che ancora fatica a realizzare quello che gli sta per succedere è il meglio che la pornostar potesse sperare. 

Non potevo crederci - ha confessato il giovane premiato -, ho pensato fosse uno scherzo finché non è diventato vero, e allora ho ringraziato il sito. Quando la incontrerò le dirò: ‘Ciao, sono un uomo vero, io ti ho vinto”. Nel frattempo fantastica quel momento, pregusta quel mese e fa impazzire d’invidia i suoi amici, più increduli di lui. E si sorbisce il disappunto della mamma e della sorella, per nulla entusiaste della fortuna toccata all’ometto di casa. “Non credo che gli farà bene, potrebbe avere tutte le ragazze che vuole” ha commentato Diana Schedrina, la sorella 17enne. Che poi si è (ingenuamente) domandata: “è un premio sbagliato: e se fosse capitato a un uomo sposato?”.  

Sono assolutamente contraria - le ha fatto eco Vera Schedrina, la madre -. Che cosa significa un mese con una pornostar? Anche un week end sarebbe troppo! E poi quest’anno Ruslan ha gli esami! Già non studia, trascorre intere giornate giocando al computer e compra perfino delle armi per questo. Che ci dessero 100 mila rubli (circa 1,300 euro) in premio e saremmo ben contenti”. In alternativa Ruslan potrebbe passare il premio a suo padre, prospettiva che inorridisce tanto la madre quanto il diretto interessato. Va da sé che Ruslan non ha nessuna intenzione di rinunciare a tenere Ekaterina Makarova vicina vicina, trenta notti di fila, in una camera d’albergo a Mosca. Ha già pianificato tutto: usciranno, andranno al cinema e teatro, in vacanza all’estero.   

Dal canto suo Ekaterina Makarova ha già promesso che andrà a prenderlo ogni giorno a scuola (qualcuno si occupi di chiamare i vigili urbani) e lo porterà in albergo ma se vorrà Ruslan potrà dormire a casa sua. Non crede che faranno sesso ma “life is life”, così è la vita, ed “è normale che i ragazzi inesperti siano alla ricerca di compagne che possano guidarli. Non lo so. Di certo saremo amici. L’ho visto in foto, mi piace”. Insomma, come si diceva è andata bene a Ekaterina Makarova ed è andata benissimo a Ruslan Scedrin.

Copyright foto: YouTube

Potrebbe anche interessarti

Aggiungi commento

Commento

Commenta la risposta di utente anonimo