0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Platinette, da solo in ospedale, per perdere peso: "Deluso da amici e colleghi"

Mauro Coruzzi, alias Platinette, ha deciso di usare un trattamento con palloncino intragastrico per perdere peso e raggiungere una nuova forma fisica.

Platinette ha dichiarato in diretta tv di stare per sottoporsi ad un intervento per l'introduzione di un palloncino intragrastrico.


Platinette, ricoverato in ospedale a Parma per l'inserimento di un palloncino intragastrico, per perdere peso, dichiara di provare uno stato di abbandono. Nessun amico si è fatto avanti, nel momento del bisogno: “Sono profondamente deluso da quelli che credevo amici, amiche e colleghi, che pura sapendo dell’intervento non si sono fatti vivi in nessun modo”, dice in un video postato su Facebook. Accorata invece la risposta dei fan, che lo hanno dimostrato con messaggi di affetto e solidarietà.

Il perché dell'intervento Patinette lo ha annunciato al programma La Vita in Diretta: perdere peso era fondamentale per il bene della sua carriera televisiva: "Non c'è nulla di drammatico. Lo faccio perché ho un obiettivo da raggiungere che con questa forma fisica non potrei fare". E fin da subito chiedeva l'aiuto di pubblico e amici, perché gli restassero vicini nel percorso.

Un iter complesso, che richiede comunque impegno. Il palloncino è uno dei tanti sistemi attraverso i quali si può affrontare l'obesità grave. Non è un trattamento chirurgico vero e proprio, ma avviene in endoscopia, dopo una sedazione. Il palloncino una volta inserito viene gonfiato, serve a creare volume nello stomaco e ridurre il senso della fame. Va però rimosso dopo circa sei mesi.

La risposta del trattamento, si legge sul sito della Società Italiana di Chirurgia dell'Obesità, sempre sul tema del pallone gastrico, varia a seconda delle condizioni generali, delle attività fisiche e del regime alimentare seguito. Non basta quindi solo l'intervento, ma servono anche tanta buona volontà, esercizio e dieta. Anche se, per chi ce la fa, il premio è lauto: il calo ponderale medio nei 6 mesi di mantenimento del pallone è di circa 15-20 kg, con un decremento più rapido nei primi 2 mesi.

Con un po' d'impegno, e di supporto da parte dei fan, di sicuro Platinette potrà cambiare sarà la silhouette.

Copyright foto: Kika Press
Aggiungi commento

Commento

Commenta la risposta di utente anonimo