0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Dismaland, il "tetro" park firmato Banksy (e vietato ai bambini)

Banksy e altri 58 artisti contemporanei firmano Dismaland, il "tetro" park che dal 22 agosto (e per due mesi) reinterpreta le favole nelle moderne emergenze: dalle tragedie dell'immigrazione all'inquinamento.

"Dismaland", il "tetro"park firmato Banksy, si trova a Weston-super-Mare, nell'Inghilterra occidentale.


Benvenuti a Dismaland, il “tetro” parco giochi firmato (anche) da Banksy, l’artista di strada dall’identità sconosciuta ma dal tratto inconfondibile, che il 22 agosto apre i cancelli sulla spiaggia di Weston-super-Mare, località marittima tutt’altro che amena dell'Inghilterra occidentale. Il castello è abbandonato, c’è una vasca dove i barconi in miniatura traghettano i migranti davanti alle scogliere di Dover. C’è Cenerentola, mezza morta nella sua carrozza ribaltata che al ballo non l’ha mai portata, i cavalli sono stramazzati dopo un terribile incidente in stile Lady Diana, i paparazzi sono tutt’intorno a scattare foto. C’è la Sirenetta che sguazza in un acquitrino. C’è un delfino che salta fuori da un water, c’è una signora su una panchina presa d’assalto da uno stormo di piccioni, ci sono siringhe e cocci di bottiglia. 

Non adatto ai bambini, il parco che ribalta le favole negli incubi dei tempi moderni, resterà aperto per due mesi e per sole tre sterline offrirà ai suoi visitatori un’esperienza più unica che rara nelle emergenze del Terzo Millennio interpretate da 58 tra i maggiori artisti contemporanei. Dal già citato Banksy (che ha realizzato dieci installazioni) a Damien Hirst, da Jenny Holzer a Jimmy Cauty

Altro che il set di un film di Hollywood con tanto di casting per le comparse, come era stato detto nei giorni scorsi per allontanare i curiosi e non rovinare la sorpresa: Dismaland è una mostra a cielo aperto, i suoi messaggi, raccontati anche dalle (depresse e svogliate) guide - le persone che avevano risposto all’annuncio - sono allarmi che fanno riflettere. Perché se un adulto sa che un bel gioco dura poco, ora è tempo di fare qualcosa.

Copyright foto: Facebook@Banksy Dismaland
Il documento intitolato « Dismaland, il "tetro" park firmato Banksy (e vietato ai bambini) » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.