0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Capelli grassi: 5 rimedi naturali

Cosa fare con i capelli grassi? Questo disagio che colpisce la maggior parte delle donne può essere risolto grazie a semplici gesti quotidiani del tutto naturali. Ecco 5 rimedi semplici, ma efficaci, per contrastare il fastidioso problema.

Sconfiggere i capelli grassi con 5 rimedi naturali.


I capelli grassi sono uno squilibrio dovuto alla produzione di sebo in eccesso da parte del cuoio capelluto, che aumenta il lavoro per proteggersi da agenti esterni aggressivi. Spesso, però, il disagio è cosi evidente da costringere una donna su quattro a lavare i capelli tutti i giorni, per evitare quell'effetto lucido e trasandato tipico di una chioma trascurata. Una delle prime mosse per contrastare i capelli grassi è quello di dedicarsi ad una sana alimentazione ed utilizzare uno shampoo delicato, che non aggredisca il cuoio capelluto, costringendolo a proteggersi e ottenere, così, l'effetto contrario. Ci sono, però, 5 rimedi naturali che, se utilizzati con costanza, possono rivelarsi utilissimi per risolvere il problema dei capelli grassi. 

Limone: un alleato contro il grasso dei capelli

È il rimedio più semplice ed efficace per contrastare i capelli grassi, perché "mangia" il sebo in eccesso, donando ai capelli una lucentezza naturale. Per realizzare una maschera mangia-grasso basta il succo di due limoni, passato sui capelli umidi e appena lavati. Dopo aver lasciato agire per qualche minuto, si risciacqua e si procede con la normale asciugatura. Il limone può essere usato una volta a settimana, per non seccare troppo i capelli.

Uno shampoo naturale per i vostri capelli

Uno dei metodi per risolvere il problema dei capelli grassi è quello di utilizzare uno shampoo con ingredienti naturali. Possiamo farne uno fatto in casa, acquistando in erboristeria 3 grammi di betulla, edera ed ortica. La betulla, infatti, è un disinfettante naturale, mentre l'edera è un astringente così come l'edera. Facendo bollire gli ingredienti, si aggiunge, una volta freddato il composto, 50 ml di sapone neutro e si mescola il tutto. Il risultato sarà uno shampoo così delicato da poter essere usato ogni volta che serve.

Menta e tè per controllare la produzione di sebo

Un rimedio naturale che pochi conoscono contro i capelli grassi, è l'infuso di menta e tè: quest'ultimo ha proprietà astringenti, mentre la menta è un disinfettante naturale con qualità balsamiche, che riesce a controllare la produzione di sebo, limitando quella in eccesso. Basta lasciare in infusione in acqua bollente, per 8 minuti, menta fresca e thè verde e risciacquare i capelli, dopo lo shampoo, con la mistura ottenuta.

Bicarbonato, la base di una maschera per capelli

Preparare una maschera a base di bicarbonato è un ottimo rimedio per i capelli grassi. Si ottiene mescolando un cucchiaio di polvere bianca con uno di argilla e si amalgama il tutto con un cucchiaino d'acqua. Una volta ottenuto un composto uniforme si aggiungono 3 gocce di olio essenziale all'arancia e si passa sui capelli, come step finale dopo lo shampoo. Lasciare agire per 15 minuti e poi risciacquare con acqua fredda. Questa maschera può essere ripetuta 2 volte a settimana.

Aceto di mele per assorbire il sebo sul cuoio capelluto

L'aceto di mele ha la stessa capacità del limone di ridurre la presenza di sebo sul cuoio capelluto, assorbendo e neutralizzando quello in eccesso. Basta tamponare i capelli con un dischetto di cotone sulle radici, massaggiando delicatamente. Una volta trattata l'intera zona si risciacqua con acqua fredda e, a differenza del limone, l'aceto di mele può essere utilizzato ogni volta che si lavano i capelli.


Copyright foto: Fotolia
Aggiungi commento

Commento

Commenta la risposta di utente anonimo