0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Il taglio dell'estate 2015 è il bob asimmetrico

Volete darci un taglio? Allora scegliete il bob asimmetrico, l'hair cut di tendenza dell'estate 2015. A differenza di quello classico, consiste in una sfumatura scalata sulla nuca, lasciando intatte le lunghezze delle ciocche frontali. 

Il bob asimmetrico è il taglio dell'estate 2015.


I tagli dell'estate 2015 sono all'insegna del bob asimmetrico: che sia riccio, lungo, morbido o con la frangia, sta bene a tutte ed è comodo e praticissimo. Quello, però, eletto su tutti tendenza della stagione, è il bob asimmetrico, con lunghezze intatte e nuca sfumata. La novità consiste nella scalatura: il bob asimmetrico, infatti, assomiglia al famoso carrè, ma a differenza di quest'ultimo non lascia uguale le lunghezze, ma le scala in maniera asimmetrica sulla parte posteriore della testa, lasciando le ciocche frontali più lunghe.

L'asimmetria regala a questo tipo di bob, un look meno elegante e più sbarazzino, ideale anche per chi non vuole dare un taglio radicale alla chioma. La scalatura, infatti, cosi come le lunghezze intatte sulla fronte, danno l'effetto dei capelli ancora lunghi e la sensazione di freschezza tipica dei tagli corti. Una combinazione che ha eletto il bob asimmetrico, il taglio dell'estate 2015.

Non è tutto. Per essere sempre al top due sono le varianti del bob asimmetrico: il tousled, ovvero l'effetto wave tipico dell'asciugatura naturale dopo il mare, e la schiaritura sulle punte, una sorta di shatush leggero che dona ai capelli la luminosità del sole. Le onde saranno ancora più evidenti e morbide, perfette per un look vacanziero anche in città. Inutile dire che il bob asimmetrico già spopola sulle teste delle star, sempre al passo con le nuove tendenze. Perché non provare?

Copyright foto: Fotolia
Aggiungi commento

Commento

Commenta la risposta di utente anonimo