Aracnofobia - Significato

Significato

L’aracnofobia è una delle fobie più comuni che si caratterizza con una paura intensa e incontrollabile alla semplice vista di un ragno (o perfino in seguito ad una loro semplice evocazione) e talvolta anche degli acari e degli scorpioni. Questa paura si manifesta con delle reazioni smisurate come grida, pianto e anche difficoltà nella respirazione.
La fobia dei ragni colpirebbe almeno il 6% della popolazione soprattutto femminile. La sua cura potrebbe includere una terapia cognitiva e comportamentale atteaverso un’esposizione progressiva dell’oggetto della fobia.

Il documento intitolato « Aracnofobia - Significato » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.