0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Kate Middleton, un anno da mamma... e presto il bis?

La moglie del Principe William ha avuto il primo figlio, George, un anno fa. E si dice che sia di nuovo incinta.

Kate Middleton e suo figlio George, nato il 22 luglio 2013.


Il 22 luglio 2013, Kate Middleton dava alla luce il suo primogenito, George Alexander Louis. I giornalisti in attesa da giorni davanti al St. Mary's Hospital tiravano un sospiro di sollievo. E i sudditi della regina Elisabetta non vedevano l'ora di ammirare l'erede al trono d'Inghilterra.

Hanno dovuto aspettare un po' (e noi con loro). All'uscita dalla clinica e nei primi scatti ufficiali, il Royal Baby era sempre avvolto in una copertina. Il 23 ottobre scorso, durante il suo battesimo, sono arrivate le prime foto del suo visino, che ricorda molto quello di papà William.

Da allora, il piccolo George ha spesso rubato la scena ai genitori. Durante il viaggio della famiglia in Australia e Nuova Zelanda, nell'aprile 2014, i media non sapevano se commentare i look della Duchessa di Cambridge o i progressi del suo bambino.

Il principino, che sta imparando a camminare, si prepara a festeggiare il suo primo compleanno con una copertina per la rivista Vanity Fair. Sembra che mamma e papà gli stiano preparando anche una festicciola... e una sorpresa. Si mormora infatti che Kate Middleton sia di nuovo incinta, e che la dolce attesa sarà ufficializzata nelle prossime settimane.

La prova? Kate“ha le guance più rosee, evita di farsi la tinta e ogni volta che appare in pubblico fa di tutto per nascondere la pancia”, ha dichiarato Jessica Hay, un'amica della Duchessa di Cambridge, destando l'entusiasmo della stampa.

In attesa di una conferma ufficiale, auguriamo buon compleanno a George! 

Copyright foto: Kika Press
Il documento intitolato « Kate Middleton, un anno da mamma... e presto il bis? » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.