Galvus®: effetti collaterali e piano terapeutico

Ottobre 2017

Galvus® è un farmaco antidiabetico che contiene vildagliptina. Questa sostanza appartiene alla famiglia degli inibitori della dipeptidilpeptidasi 4 (DPP-4), che possiede proprietà ipoglicemizzanti. Galvus® è presente in commercio sotto forma di compresse da 50 mg di Vildagliptina ed è riservato al trattamento del paziente adulto.


Indicazioni

Galvus® è indicato nel trattamento del diabete di tipo 2 (diabete non insulino-dipendente) dell’adulto. Questo farmaco è utilizzato da solo in accoppiata ad un regime alimentare e misure di igiene di vita quando è inefficace un trattamento con metformina o quando il paziente non tollera questa sostanza attiva. Può essere, inoltre, utilizzato in associazione con altri ipoglicemizzanti o con l’insulina per completarne l’azione quando una monoterapia è insufficiente a ristabilire e mantenere l’equilibrio glicemico.

Piano terapeutico del Galvus®

Il Galvus®è un farmaco che deve sottostare ad un particolare tipo di prescrizione (piano terapeutico) che può essere effettuata solo in Centri di riferimento, cioè in dei Centri Specialistici autorizzati dalla regione, in cui viene indicata la modalità ed i tempi di somministrazione della terapia ed il dosaggio del farmaco.

Controindicazioni

Galvus® è controindicato in pazienti sensibili alla vildagliptina o ad un farmaco della stessa famiglia terapeutica. Poiché nella composizione di questo farmaco è presente lattosio, persone intolleranti al lattosio, al galattosio o con deficit della lattasi di Lapp o con una sindrome di malassorbimento del glucosio e del galattosio non devono utilizzarlo. Inoltre, se ne sconsiglia fortemente l’assunzione in gravidanza e durante l’allattamento.
È importante tenere a mente che bisogna essere cauti nell’associare Galvus® ad alcuni farmaci in particolare corticosteroidi, diuretici tiazidici, farmaci simpaticomimetici e ormoni tiroidei.

Effetti collaterali e posologia

Nel corso del trattamento con Galvus® possono manifestarsi effetti collaterali come disturbi della nutrizione e del metabolismo (ipoglicemia), disturbi digestivi (nausea), disturbi del sistema nervoso (tremori, vertigini), mal di testa, astenia, disturbi cutanei e disturbi epatobiliari (aumento degli enzimi epatici, ittero). In casi rari è stata riscontrata anche una pancreatite acuta.
La posologia del Galvus® sarà adattata ad ogni paziente secondo se riceva il trattamento in mono, bi o triterapia. Le compresse si assumono con un bicchier d’acqua 2 o 3 volte al giorno.
L'articolo originale è stato scritto da Jeff. Tradotto da AnnaBellini. Ultimo aggiornamento 11 ottobre 2017 alle 18:54 da GraziaFontana.
Ce document intitulé «  Galvus®: effetti collaterali e piano terapeutico  » issu de Magazine Delle Donne (magazinedelledonne.it) est mis à disposition sous les termes de la licence Creative Commons. Vous pouvez copier, modifier des copies de cette page, dans les conditions fixées par la licence, tant que cette note apparaît clairement.