Separarsi oppure convivere e tradire?

Alessandra - 20 gen 2015 alle 15:52 - Ultima risposta:  Claire
- 11 feb 2015 alle 17:58
Non so più che fare! Con mio marito non va proprio! sempre liti, sempre discussioni!Ho conosciuto un uomo a lavoro, mi ha chiesto già più volte di uscire e a me non dispiacerebbe affatto uscirci! Lo sapete che penso? che o mi prendo i bambini e me ne vado da casa o resto con mio marito e lo tradisco perché solo cosi posso avere uno svago, una botta di vita!
Un tradimento puo' salvare un matrimonio? Forse puo rinascere l'amore dopo aver tradito?
Ditemi voi :( 
Altro... 

La tua risposta

6 risposte

+1
Utile
e poi riusciresti a guardare tuo marito in faccia? ma ne avete parlato dei problemi che ci sono? magari basta metterlo un po' con le spalle al muro per fargli capire un po' di sbloccarsi
Commenta la risposta di serena
0
Utile
se pensi di essere+felice cn qst altro uomo allora separati! la felicità e la sincerità prima di ttuto tradire nn serve a nulla solo a far nascere l'odio e il disprezzo
Commenta la risposta di Maya
0
Utile
no anzi peggiori solo le cose quindi evita piuttosto cerca di parlare cn tuo marito x scoprire cosa ce k nn va e cs potete fare x riprendere in mano la situaz
Commenta la risposta di Sarah
0
Utile
io sn dell'idea ke l amore ce o nn ce si si possono avere momenti di crisi pero' da qui a dire oggi si è spento l'amore, oh domani si è riacceso... dopodomani lo tradisco... dai su! cercate di riflettere bene cn qst cose, io ho fatto i salti mortali x salvare la storia col mio perché sapevo di amarlo, ma se tu fai una domanda del genere mi sa che in te l'amore si è spento
Commenta la risposta di Valentina
0
Utile
ma no dai ma che tristezza! ma che esempio si da poi ai figli cosi
Commenta la risposta di Anastasia
0
Utile
assolutamente no! se non si puo risolvere allora meglio separarsi... i figli un giorno capiranno, ma almeno hai dato un esempio di maturità cosi
Commenta la risposta di Claire