0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Ghiandola lacrimale – Definizione


Definizione

Le ghiandole lacrimali principali sono situate tra le sopracciglia e la palpebra superiore di ogni occhio, mentre altre ghiandole lacrimali accessorie, più piccole, sono situate attorno l’occhio. Le ghiandole lacrimali sono responsabili della secrezione di lacrime, dette anche liquido lacrimale, che definisce un liquido salato e trasparente che consente di mantenere umido l’occhio. Esso permette anche di proteggere l’occhio da diverse aggressioni: batteri, polvere, polline, grani di sabbia. Per l’essere umano le lacrime possono essere liberate in caso di un forte impatto emotivo, solitamente in caso di tristezza, ma anche piangendo lacrime di gioia e di sollievo.
Il documento intitolato « Ghiandola lacrimale – Definizione » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.