0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Sofrologia: principi e indicazioni

La sofrologia è un metodo psicocorporeo creato nel 1960 da Alfondo Caycedo, neuropsichiatra di origine spagnola, che ha coniugato insieme diverse tecniche orientali come lo yoga, lo zen o il tummo. È un’ottima tecnica di sviluppo personale, di gestione di stress e dolore. Il suo costo è di circa 50 euro a seduta.


Definizione

La sofrologia è una tecnica di rilassamento basata su degli esercizi di respirazione e di gestione della mente, utilizzata per combattere lo stress e non solo. Tale tecnica permette al soggetto trovarsi in uno stato di semi-coscienza che gli permette di contrarsi sur uno specifico bisogno. Secondo i principi di questo metodo è possibile avere una personalità più armoniosa e sviluppare una miglior coscienza di sé.

Sofrologo

La professione del sofrologo non ha una disciplina normativa specifica e non esiste un diploma, il suo esercizio è dunque libero. Il sociologo guida il paziente grazie alla visualizzazione, allo sforzo mentale e a specifch tecniche di la respirazione verso il rilassamento fisico e psichico.

Come funziona?

La maggior parte delle sedute di svolge individualmente. Il soggetto si trova in posizione seduta, o stesa, e non ha alcun contatto fisico con sofrologo. Con l’esperienza il paziente può poco a poco realizzare le sedute da solo, senza l’aiuto del professionista. Una seduta di sofrologia si svolge praticando esercizi di respirazione e di visualizzazione delle parti del corpo senza contatto fisico con il professionista. Si parte da esercizi di concentrazione profonda, che generalmente, una volta imparati, vanno praticare per 10-15 minuti al giorno.

La sofrologia è una vera e propria scuola di positività. Il suo obbiettivo è di rinforzare le strutture positive della personalità e di aiutare il paziente a trovare l’armonia tra corpo e spirito. Durante una seduta il sociologo aiuta il soggetto a distendersi, per poi proporgli delle visualizzazioni che variano secondo il malessere da trattare. Esistono due tipi di metodo: il rilassamento dinamico, le cui tecniche sono vicine a quelle dello yoga e spingono a prendere coscienza delle sensazioni fisiche e quindi a conoscere meglio il proprio corpo, e le sedute durante le quali, dopo aver aiutato il paziente a distendersi il sofrologo opera attraverso delle suggestioni mentali sulle quali si è in precedenza accordato con il paziente.

Indicazioni

Questo metodo è molto apprezzato dagli sportivi, poiché permette di acquisire una maggiore coscienza del proprio corpo. Inoltre allevia dolori o disturbi quali insonnia, ansia da preparazione al parto o disturbi dell’apprendimento. La sofrologia permette una gestione del dolore fisico o legato ad un trattamento medico. Può anche essere utile in caso di dipendenza da alcol o tabacco o in caso di disturbi alimentari. Migliora la concentrazione e la memoria ed è utilizzata nel trattamento della spasmofilia.
La sofrologia non è indicata in caso di psicosi cronica, di schizofrenia o in assenza di motivazione da parte del paziente.

Preparazione al parto

Le sedute di sofrologia possono cominciare a partire dal settimo mese di gravidanza. Gli esercizi sono realizzati con gli occhi chiusi. Rilassamento muscolare e mentale permettono ai muscoli di distendersi e di respirare tranquillamente e intensamente. Imparando a controllare le proprie emozioni e visualizzando le diverse tappe della gravidanza che portano al parto la madre riuscirà a vivere più serenamente e con più controllo questo importante momento.

FOTO:©xalanx/123RF
Aggiungi commento

Commento

Commenta la risposta di utente anonimo