0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Dipendenza – Significato

Fai una domanda

Definizione

La dipendenza può definirsi da una persona o una sostanza o un’attività generatrice di un piacere, la quale non ha più controllo sulla propria volontà. Essa è probabilmente legata alla liberazione di endorfine nella circolazione del sangue in rapporto al piacere procurato, il ché la differenzia dal comportamento ossessivo compulsivo. Esistono diversi tipi di dipendenze, dalla banale dipendenza da caffè dalle sigarette all’alcool, passando per la tossicomania, ossia l’uso abituale di sostanze stupefacenti senza uso medico, tipo antidolorifico, psicotropi, o dipendenza dalle droghe, quali cannabis o eroina. Ma di dipendenze ne esistono anche di tipo non materiale, tipo dipendenza di videogiochi, dipendenza da internet o dipendenza da sport. Le dipendenze in generale comportano una dipendenza psicologica e fisiche difficile da superare. In caso di tossicomania, ad es., l’arresto o la diminuzione della dose giornaliera può causare una forma di astinenza: ansia, mal di testa, insonnia, ma anche stato confusionale, allucinazioni, perdita di conoscenza, convulsioni o coma. Le terapie per la cura di una o più dipendenze sono lunghe. Esse devono tenere presente la dipendenza fisica e psichica e necessitare anche di un supporto interdisciplinare: medici, psicologi, infermieri, educatori specializzati, dietisti e assistenti sociali. Coloro che soffrono di dipendenza da droghe possono trovare supporto in strutture specializzate, centri di disintossicazione, sparsi su tutto il territorio italiano. Per altri tipi di dipendenze, dipendenza affettiva, alcoolismo, dipendenza da videogiochi, dipendenza da sigarette esistono gruppi di sostegno privati e non e terapie specifiche.

Potrebbe anche interessarti