Isopropanolo - Definizione

Fai una domanda

Definizione

L’isopropanolo (o alcool isopropilico) è una formula chimica che si presenta come liquido infiammabile. Questo viene utilizzato come solvente o sverniciante industriale. Il liquido entra in gioco nella composizione del carburante o per le lampade Berger. Un’esposizione prolungata all’isopropanolo provoca mal di testa, nausea, vomito e, nei casi più gravi addirittura il coma.