0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Lobo frontale - Definizione


Definizione

Il lobo frontale, situato davanti al lobo parietale e al lobo temporale, è responsabile del coordinamento motore volontario ed assicura la coordinazione muscolare e il movimenti ritmici della testa e del collo. Il lobo frontale interviene anche nella funzione del linguaggio e della pianificazione. Delimitato dalla scissura di Rolando e dalla scissura silviana rappresenta circa un terzo dell’emisfero centrale e di divide in tre parti: corteccia motoria, corteccia premotoria e la corteccia prefrontale.
Il documento intitolato « Lobo frontale - Definizione » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.