0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Malattie cardiovascolari: definizione e cause

Le malattie cardiovascolari sono quei disturbi che colpiscono i vasi sanguigni e il muscolo cardiaco. In questa definizione si includono diverse malattie.


Definizione

I problemi cardiovascolari sono delle patologie che colpiscono i cuore e i vasi sanguigni (vene e arterie). Esistono numerose malattie che vengono incluse sotto la denominazione malattie cardiovascolari: angina pectoris, infarto, disturbo del ritmo cardiaco, ipertensione arteriosa, aneurisma o pericardite. Questi disturbi sono favorita da altre patologie (diabete, obesità, tabagismo, ipercolesterolemia) o da fattori genetici.

Cause

Le cause delle malattie cardiovascolari sono generalmente causati dal deterioramento della circolazione sanguigna e livello delle arterie contrarie responsabili dell’irrigazione del cuore. Tra le malattie cardiovascolari più frequenti figurano, tra le altre, la coronaropatia, le malattie vascolari cerebrali e le malformazioni cardiache. Le malattie cardiovascolari costituiscono la prima causa di decesso nelle donne di più di 65 anni.
Il documento intitolato « Malattie cardiovascolari: definizione e cause » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.