0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Libere, Disobbedienti, Innamorate: la forza delle donne di Tel Aviv

In Between - Libere, Disobbedienti, Innamorate è il film di Maysaloun Hamoud  che racconta la storia di tre ragazze arabe che vanno contro le regole. La nostra recensione.

Maysaloun Hamoud e Mouna Hawa presentano il film In Between - Libere, Disobbedienti, Innamorate, al cinema dal 6 aprile.


Tre ragazze arabe a Tel Aviv cercano di costruire la propria identità andando contro le regole che la società gli impone. Se Sex & The City ci aveva fatto innamorare, ancora una volta, di New York e delle vite di Carrie, Samantha, Charlotte e Miranda, Libere, Disobbedienti, Innamorate ci trasporta in un universo completamente diverso, molto più duro e complesso.

La regista Maysaloun Hamoud con questo film trasporta lo spettatore fra le strade di Israele e grazie alle sue protagoniste, Mouna Hawa, Sana Jammelieh, Shaden Kamboura, parla apertamente di sesso e indipendenza femminile, di forza e carattere davanti a una società che troppo spesso dimentica il vero valore delle donne. In between, il titolo originale dell’opera, è focalizzata sul vissuto di tre donne molto diverse tra loro, da un lato c’è Salma, una dj lesbica che deve scontrarsi con i genitori che cercano di trovarle marito, Laila è invece un’avvocatessa sicura di sé, che non ha problemi ad usare sostanze stupefacenti, e poi c’è Nour, la più timida di tutte, una studentessa che porta il velo, la hijab, che si trasferisce nella grande città da un piccolo paesino di provincia, ancora più avvinghiato alle ferree leggi tradizionaliste.

Libere, Disobbedienti, Innamorate riesce ad abbattere gli stereotipi occidentali sulle donne arabe, mostrandoci anche una Tel Aviv diversa da quella che immaginiamo, piena di vita, di cultura pop e underground, non molto diversa dalla New York raccontata in Sex & The City.

Le protagoniste sono donne con cui è facile identificarsi, che non vengono mai giudicate nel film, e che, pur essendo molto diverse fra loro formano tutte un fronte unico: in una società ancor più maschilista devono essere unite nelle loro diversità per far fronte comune a chi cerca di opprimerle. 
Libere, Disobbedienti, Innamorate con Mouna Hawa, Sana Jammelieh, Shaden Kanboura, Mahmud Shalaby e Riyad Sliman arriverà nelle sale italiane a partire da giovedì 6 aprile 2017, e voi non dovete assolutamente perdervelo.

Copyright foto: Kika Press

Il documento intitolato « Libere, Disobbedienti, Innamorate: la forza delle donne di Tel Aviv » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.