0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Beppe Vessicchio-Sanremo: l’assenza che pesa

Il Festival di Sanremo 2017 si preannuncia ricco di ospiti nazionali e non, ma con un’assenza d’eccezione. Il maestro Beppe Vessicchio non sarà presente, in qualità di direttore d'orchestra.

Beppe Vessicchio non dirigierà al Festival di Sanremo 2017.


Sul Festival di Sanremo 2017 peserà una grande assenza, quella di Beppe Vessicchio. Se infatti il direttore artistico di quest’anno - Carlo Conti per intenderci - sta selezionando grandi ospiti, una delle personalità che negli anni è diventata icona del Festival non sarà presente, e il motivo non è un fitto mistero, e nemmeno un gossip mormorato, semplicemente il Maestro non collabora con nessuno degli artisti in gara. Nonostante l’assenza dal palco, però, Vessicchio si dice pronto a prendere parte alla manifestazione: "Penso che andrò lo stesso: perché l’ho promesso agli amici musicisti e per promuovere il mio libro 'La musica fa crescere i pomodori' (in uscita prossimamante, ndr) senza conflitto d’interessi".

La reazione del popolo social non si è fatta attendere ed è infatti subito partita la protesta degli internauti che scandalizzati da questa forte mancanza hanno addirittura fatto partire una petizione perché Vessicchio torni a dirigere l’orchestra dell’Ariston.
Il Maestro dal canto suo ha così commentato la sua assenza, proprio nell’anno in cui alla conduzione ci sarà anche Maria De Filippi: "Abbiamo evitato l’effetto presepe con Giuseppe e Maria".

Copyright foto: Kika Press

Il documento intitolato « Beppe Vessicchio-Sanremo: l’assenza che pesa » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.