Velocità di filtrazione glomerulare - Definizione

Fai una domanda

Definizione

Le velocità di filtrazione glomerulare è la misura del volume del liquido trattato dal sistema renale in un lasso di tempo dato. La misura della velocità di filtrazione glomerulare può essere effettuata tramite l’iniezione di un principio radioattivo nel sangue. Si può calcolare il tempo che va tra la produzione e l’eliminazione di alcune molecole, come la creatinina, essendo prodotte ed eliminate in maniera stabile dall’organismo. La velocità di filtrazione glomerulare media è di 0.12 l al minuto. Essa può essere modificarsi invecchiando o in caso di insufficienza renale.