Twerking Belén: il video è virale

Twerking Belén: Instagram si divide tra detrattori e fan mentre Stefano De Martino conquista la rete con uno scatto tenero in compagnia del piccolo Santiago. 

Belén Rodriguez conquista la rete postando il video del suo twerking ma su Instagram non mancano i detrattori.


Twerking Belén: la rete si divide. Nottata bollente per la neo-single Belén Rodriguez che, complice il clima festoso di un party di compleanno, si è scatenata in una danza provocante subito resa pubblica dalla stessa showgirl che ha pubblicato il video della sua performance su Instagram. E la performance aveva, indubbiamente, tutte le caratteristiche per diventare subito virale. 

Nelle immagini, infatti, ecco la showgirl esibirsi in una serie di sguardi ammiccanti e posture seducenti mentre ballava, in abito cortissimo, alternando movimenti di bacino tra i tavoli e facendo impallidire i presenti. Lo stesso risultato si è poi replicato anche online dove i commenti dei follower non sono certo mancati. Per prime ecco le immancabili dichiarazioni d’amore dei fan, poi i complimenti (vari e assortiti) e infine anche qualche frecciatina al vetriolo lanciata da quanti trovano questi comportamenti poco adatti a una madre di famiglia. 

E già, perché mentre la bella argentina si esibiva in questo spettacolo ad alto tasso di seduzione, l’ex marito Stefano De Martino postava sullo stesso social un tenero scatto in compagnia del piccoloSantiago addormentato. Apriti cielo. “Che padre tenero – hanno subito commentato gli ammiratori del ballerino di Amici - mentre la mamma balla sul tavolo davanti tutta Italia”. Stessa solfa sulla bacheca della bella Belén dove, tra un’accusa di esibizionismo e l’altra, il post del ballo incriminato ha comunque macinato quasi 40mila like in poco meno di 24 ore. 

Bene o male, insomma, di Belén si parla sempre. Specie se balla. 



Copyright foto e video: Belén Rodriguez Official Instagram

Il documento intitolato « Twerking Belén: il video è virale » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.