Mani screpolate: i rimedi della nonna per prendersene cura

Le mani screpolate sono una delle conseguenze del freddo o dell'uso prolungato di detersivi aggressivi. Ecco come curarle con i rimedi naturali.


Camomilla, miele e aloe vera sono un toccasana per le mani screpolate.


La neve, il vento e le basse temperature sono i primi responsabili delle mani screpolate che, a causa non solo del freddo, ma anche di saponi troppo aggressivi e prodotti irritanti (come il detersivo per i piatti o per le pulizie di casa), diventano secche e si spaccano. Le pelle infatti, oltre ad apparire biancastra e poco idratata, nei casi più gravi tende ad aprirsi in piccole ferite fastidiose e talvolta sanguinanti. Inutile dire che per prevenire le mani screpolate l'uso dei guanti, sia di cotone che in lattice nel caso dei lavori domestici, è indispensabile, ma se non dovesse bastare ecco qualche rimedio della nonna per curare e reidratare la cute.

Lenire il dolore delle mani screpolate con la camomilla

Per dare un po' di sollievo alle mani screpolate è bene preparare una tisana di camomilla e malva, da utilizzare tiepida. Immergervi le mani e lasciare agire per 8 minuti, dopodiché asciugare con cura e terminare applicando una crema idratante. Per un maggior risultato l'ideale sarebbe quello di lasciar penetrare a fondo la crema proteggendo le mani con dei guanti, da indossare tutta la notte. Il risultato sarà una pelle più morbida e mani rigenerate.

Nutrire la pelle screpolata con il miele

Un altro rimedio naturale molto efficace è quello di preparare una maschera nutriente a base di miele ed olio di mandorle. Dopo aver miscelato un cucchiaio di miele con uno di olio e aver ottenuto un composto omogeneo, applicarlo sulle mani concentrandosi nei punti maggiormente screpolati. Il segreto sta nel lasciar agire l'unguento per almeno due ore, proteggendo le mani in un paio di guanti di cotone. Trascorso il tempo necessario, risciacquare abbondantemente ed asciugare con cura.

Idratare le mani in profondità con l'aloe vera

L'aloe vera è un ingrediente miracoloso per moltissimi fastidi ed è un toccasana anche per le mani screpolate. Basta mescolarlo ad un cucchiaino d'olio d'oliva ed utilizzarlo come una crema idratante. Il consiglio è di applicare la mistura di sera prima di andare a dormire e coprire le mani con i soliti guanti di cotone. La mattina dopo sentirete un sollievo insperato. 

Copyright foto: Fotolia
Il documento intitolato « Mani screpolate: i rimedi della nonna per prendersene cura » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.