0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Stéphanie di Monaco

Data di nascita: 1° febbraio 1965 

Luogo di nascita: Monaco

Paese: Monaco

Segno zodiacale: Acquario

Stéphanie di Monaco.

Stefania Maria Elisabetta Grimaldi
è la terzogenita del principe Ranieri III e della principessa Grace, celebre diva di Hollywood negli anni ‘50. Ha una sorella maggiore, Carolina, e un fratello di sette anni più grande, Alberto, oggi principe di Monaco.

A 17 anni, Stéphanie viene coinvolta in un tragico incidente stradale; sua madre, che si trovava in auto con lei, perde la vita: la giovane principessa invece, nonostante le gravi ferite, riesce a salvarsi.

L’erede al trono monegasco – è undicesima nell’ordine di successione – è restia a sottoporsi alla rigida etichetta reale. Così, dopo il diploma, studia per diventare stilista, crea una linea di costumi da bagno, lancia un profumo e apre un bar e un negozio di vestiti a Monaco. Nel 1986 esordisce nel mondo della musica con Ouragan, il suo primo singolo, che diventa una vera e propria hit. Seguiranno altri singolo e due album, Besoin e Stéphanie

Negli anni successivi, Stephanie si dedica soprattutto alle attività di beneficenza e diventa la presidentessa dell’associazione Fight Aids Monaco, che si dedica nella lotta contro l’AIDS. Dal 2005 è anche presidentessa del Festival Internazionale del Circo di Monte Carlo.

Stéphanie si è sposata due volte: la prima, nel 1995, con Daniel Ducruet, una sua ex guardia del corpo, da cui ha avuto due figli, Louis e Pauline, nati rispettivamente nel 1992 e nel 1994; il matrimonio è finito nel 1996. La seconda nel 2003, con l’artista circense Adans Lopez Peres, da cui ha divorziato nel 2004. Stephanie ha un’altra figlia, Camille Gottlieb, nata del 1998 dalla relazione con Jean Raymond Gottlieb, anche lui sua ex guardia del corpo. 

Copyright foto: Kika Press

Potrebbe anche interessarti

Pubblicato da . Ultimo aggiornamento da laRedazione.

Il documento intitolato «Stéphanie di Monaco» dal sito Magazine Delle Donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.
Aggiungi commento

Commento

Commenta la risposta di utente anonimo