0
Grazie

Poche parole di ringraziamento saranno molto apprezzate.

Contouring viso: come farlo con l'autoabbronzante

Il contouring, che scolpisce il viso con il make-up, fa un upgrade per l'estate e diventa più facile grazie all'autoabbronzante.

Il contouring diventa più semplice con l'autoabbronzante, per un effetto no-make up super naturale.


Abbiamo già da tempo visto come fare il contouring, la migliore tecnica per scolpire il viso grazie al trucco, ma in vista dell'estate la versione più gettonata era quella dello strobing, fatto solo con un prodotto illuminante. Fino, però, all'arrivo del tontouring, che utilizza l'autoabbronzante al posto del make-up. Ecco come realizzarlo alla perfezione.


I prodotti per il contouring del viso

Autoabbronzante chiaro
Autoabbronzante scuro
Pennello per fondotinta
Pennello a punta fine

Come fare il contouring

Procedete utilizzando l'autoabbronzante nella tonalità più chiara per uniformare l'incarnato, stendendolo su tutto il viso. Prendete qualche goccia di quello più scuro, dalla texture possibilmente cremosa, e scolpite le guance con l'aiuto del pennello per fondotinta, applicandolo subito sotto gli zigomi. Non dimenticate di tracciare delle sfumature scure anche ai lati del naso e sulla parte centrale della fronte. Rifinite i punti più interni, come le orecchie e l'attaccatura alta dei capelli con un pennellino dalla punta fine. L'effetto sarà davvero molto naturale e non sarà necessario ripetere l'operazione ogni giorno.

Copyright foto: Fotolia
Il documento intitolato « Contouring viso: come farlo con l'autoabbronzante » dal sito Magazine delle donne (magazinedelledonne.it) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.